Diminuisci Aumenta Email Stampa

IL COSENZA A MESSINA PER CONTINUARE A VINCERE

IL COSENZA A MESSINA PER CONTINUARE A VINCERE

TECNICO SFEFANO DE ANGELIS: HO PROMESSO AL PRESIDENTE COSENZA  GUARASCIO 60 PUNTI - CONFERENZA STAMPA DI VENERDI’

< Dobbiamo preparare queste ultime partite come fossero delle finali, per prepararci mentalmente alle vere finali, che saranno quelle dei play-off- ha detto De AngelisSono convinto che domani i ragazzi faranno una grande prestazione a livello di intensità, anche perchè le motivazioni sono molto alte. Noi onoreremo il campionato fino alla fine, perchè siamo pagati per questo, siamo dei professionisti ed è d'obbligo comportarsi in questo modo. Non so le altre squadre, ma noi andiamo in campo sempre per vincere. A fine campionato è più difficile giocare con le "piccoline" che lottano con il coltello tra in denti per non retrocedere,che non giocare contro un Lecce o un Foggia>

< Collocolo  e Stranges sono fermi da tre settimane tutti e due quindi non potranno giocare. Ho a cuore le sorti di questi ragazzi che sono cresciuti con me, vedremo di farli giocare con il Foggia-ha proseguito il tecnico del Cosenza De Angelis- Ho promesso al Presidente Guarascio che voglio arrivare a 60 punti, perchè da quando sono io sulla panchina del Cosenza abbiano avuto sempre l'obiettivo di vincere tutte le partite. Alla griglia play-off non ci penso affatto, perchè molto probabilmente ancora cambieranno tante cose. Ci sono tanti scontri diretti. Lecce e Alessandria avranno secondo me molte difficoltà mentali ad affrontare i play-off una volta sfuggito loro il primato>

Ha concluso Stefano De Angelis <Il Messina ha giocatori importanti come Milinkovic e Musacci,che in mezzo al campo hanno molta esperienza. Sia livello collettivo che individuale hanno qualcosa di importante. Nonostante le problematiche che hanno incontrato quest'anno hanno una buona classifica. Il modulo non l'ho deciso, anche perchè c'è qualche titolare (Baclet - Mungo) con problemi fisici>.

 

 

 

DAVIDE FRANCESCHIELLO

Foto