Diminuisci Aumenta Email Stampa

ROMA: ELEZIONI AVVOCATI DAL 20 AL 23 SETT. 2017

ROMA: ELEZIONI AVVOCATI DAL 20 AL 23 SETT. 2017

LETTERA PUBBLICA per tutti gli avvocati di Roma del Presidente Avv.Mauro Vaglio

 

Care Colleghe e cari Colleghi,

 

il 20, 21, 22 e 23 Settembre 2017 si voterà per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma.

 

APPELLO AL VOTO

 

REALIZZATO IL SOGNO DEL 2012

 

Il lavoro che abbiamo iniziato nel 2012 ha segnato, finalmente, il risveglio dell’Ordine di Roma dal torpore in cui lo aveva relegato il precedente Consiglio. Chiunque abbia seguito le attività dell’attuale Consiglio dell’Ordine negli ultimi cinque anni e mezzo ha potuto osservare una squadra unita e coesa di 10 Consiglieri che, soprattutto nelle difficoltà, si è messa totalmente al servizio dei Colleghi:

 

Mauro Vaglio, Pietro Di Tosto, Antonino Galletti, Riccardo Bolognesi, Fabrizio Bruni, Alessandro Cassiani, Mauro Mazzoni, Aldo Minghelli, Matteo Santini, Mario Scialla.

 

Possiamo affermare, con orgoglio, di aver conseguito tutti gli obiettivi prefissati nella precedente campagna elettorale, a dispetto di chi ha cercato d’intralciarci con sequele di denunce ed esposti completamente infondati, come ha dimostrato la Magistratura. Simili soggetti privi di scrupoli hanno purtroppo arrecato, senza la minima esitazione, un grave danno d’immagine alla nostra Professione. Siamo certi che nessuno voglia che siano loro a guidare l’Avvocatura Romana nel prossimo mandato, che sarà oltretutto molto breve e si concluderà il 31 dicembre 2018. Tutti i Consigli dell’Ordine d’Italia andranno poi al voto nel gennaio 2019, in modo da riallinearsi alla legge.

 

Per questo è importante venire a votare tutti i componenti della Lista Mauro Vaglio.

 

C’è ancora molto da fare per ridurre le mille difficoltà quotidiane che i Colleghi incontrano ogni giorno e riconquistare quel prestigio e decoro professionale che ci è stato tolto da una cattiva politica e dai cosiddetti poteri forti.

Siamo ansiosi di proseguire il nostro lavoro e abbiamo la certezza che anche voi vogliate sostenere con il vostro voto questo cambiamento che con tanto impegno stiamo portando avanti. Del resto, basta leggere i verbali delle adunanze consiliari per rendersi conto di quante iniziative abbiamo approvato e di come gli altri Consiglieri di c.d. “opposizione” in questi 5 anni e mezzo non abbiano mai presentato una sola proposta utile per gli Avvocati romani e, quando erano presenti, hanno votato praticamente sempre contro le proposte in favore dei Colleghi oppure si sono astenuti.

 

Desideriamo, con l’occasione, informarVi che queste elezioni daranno il via a una nuova concezione del Consiglio dell’Ordine, tanto per composizione che per modalità operative.

 

Ci saranno molteplici novità rispetto a come eravamo abituati:

 

– si voterà in un unico turno e, quindi, non ci sarà più il c.d. ballottaggio;
– il prossimo Consiglio dell’Ordine rimarrà in carica per 1 anno e 3 mesi;
– i componenti del Consiglio diventeranno 25 invece di 15;
– ciascun elettore potrà esprimere fino ad un massimo di 16 preferenze, purché almeno 1/3 di tali preferenze (cioè almeno 6) siano attribuite al genere meno rappresentato;
– il voto sarà individuale, perciò non è previsto un voto di lista;
– le votazioni si svolgeranno nel Palazzo di Giustizia di Piazza Cavour con il voto elettronico, che eviterà qualsiasi possibile errore nell’attribuzione delle preferenze.

 

E’ evidente come si sia voluto restringere la libera volontà degli elettori permettendo a ciascuno di noi di scegliere solo un numero limitato di Consiglieri (al massimo 16 su 25) e premiando quindi chi non ha il consenso degli Avvocati con una riserva di almeno 9 Consiglieri per la precostituita “minoranza/opposizione”.
In ogni caso questa scelta antidemocratica non ci spaventa e siamo certi che darete ancora una volta il Vostro pieno e consapevole sostegno a tutti i 16 Candidati della Lista Mauro Vaglio.

 

Vi aspetto alle votazioni.


firma

Foto