Diminuisci Aumenta Email Stampa

ROMA-MILAN: RINO GATTUSO NELLA CALABRIA DI ROMA

ROMA-MILAN: RINO GATTUSO NELLA CALABRIA DI ROMA

RINO GATTUSO, UN CALABRESE DI MILANO- 

CONFERENZA STAMPA DI GATTUSO,PRIMA DELLA PARTITA- 

IL MILAN A ROMA , NELLA CITTA’ PIU’CALABRESE DEL MONDO.

Nello stesso MILAN vi è molta Calabria: Gattuso di Corigliano CS, Mirabelli ds di Cosenza, Calabria (un nome una garanzia), Cutrone,come dire Crotone in calabrese.

Al Comune di Roma, all’anagrafe, i calabresi nati in Calabria, sono circa 250'000.

All’Albo Avvocati di Roma, gli avvocati iscritti nati in Calabria sono circa 1'700.

Agli inizi del 1980 Sindaco di Roma, è stato il Sen.Ugo Vetere del pci, di Malvito CS. Il padre del Presidente della Lazio,Claudio Lotito, è di Serra S.Bruno CZ, ad agosto scorso gli è stata conferita la cittadinanza onoraria.

Gattuso,in precedenza, dalla Regione Calabria è stato nominato ambasciatore della Calabria nel mondo.

Sarà come una specie di derby, Milan contro Calabria di Roma,però i calabresi di Roma, faranno il tifo per MILAN,targato Calabria.

Gattuso come Braglia del Cosenza, due destini con cose in comune.Entrambi sono subentrati in corso di campionato.Avevano iniziato male le prima partite.Adesso entrambi sono ripartiti alla grande,con vari successi continuativi, riportando i tifosi allo stadio.

Contro la Roma, da giocatore, ha vinto una Coppa Italia (2003) e un campionato (2004). E a Roma, nel 2011, ha festeggiato l'ultimo scudetto della storia rossonera. Ora Rino Gattuso affronterà i giallorossi dalla panchina, guidando il Milan al fondamentale posticipo della 26° giornata di Serie A proprio allo stadio Olimpico. A Milanello, dopo aver annunciato i convocati e prima della partenza per la Capitale, si è svolta la conferenza stampa. Queste le principali parole del Mister:

ROMA
"In Champions hanno giocato un ottimo primo tempo, tenendo anche conto del livello dell'avversario. La Roma è una squadra ben allenata, lavorano bene con i terzini, a centrocampo hanno tanta qualità: domani ci vuole una grande prestazione, ci possono mettere in difficoltà, andremo là a giocarcela".

PROSSIME SFIDE
"Sono tutte gare difficili, ma penso partita dopo partita. Possiamo ancora migliorare, e dobbiamo farlo se vogliamo giocare alla pari con tutti: dobbiamo battagliare ed esprimere il nostro miglior calcio".

ENTUSIASMO
"Dobbiamo proseguire su questa strada, altrimenti l'entusiasmo svanisce. Giocheremo due partite in casa e porteremo tantissimi tifosi allo stadio. Dobbiamo riportare questa squadra dove è stata per tanti anni".

CHAMPIONS
"Nello spogliatoio non se ne parla, si pensa gara dopo gara. In questo momento non siamo nella condizione di poter sbagliare, anche perché nel caso in cui facessimo dei passi falsi saremmo fuori dai giochi. Dobbiamo solo pensare alla Roma, poi vedremo cosa succederà".

CONDIZIONI DEI GIOCATORI
"Solo Antonelli è out, mentre Calabria è a disposizione. A Roma verrà tutta la rosa".

GUARDA: LA CONFERENZA STAMPA INTEGRALE ALLA VIGILIA DI ROMA-MILAN

Foto