Diminuisci Aumenta Email Stampa

AVV LORENZO BORRE' CONTRO GIUSEPPE CONTE

AVV LORENZO BORRE' CONTRO GIUSEPPE CONTE

“Giuseppe Conte presidente M5S illegittimo”/ Lorenzo Borrè: “Elezioni da ripetere”

 - Luca Bucceri

“Giuseppe Conte presidente M5S illegittimo”: questa la dura accusa di alcuni attivisti, che saranno difesi da Borrè, l’avvocato che ha vinto tutto contro il Movimento centrale

giuseppe conte
Giuseppe Conte in conferenza stampa (LaPresse, 2021)

È passato appena un mese dalla sua elezione a presidente del Movimento 5 Stelle e arrivano i primi guai per Giuseppe Conte. L’ex premier, che dopo aver lasciato l’incarico a Mario Draghi ha deciso di avvicinarsi sempre più al Movimento, è infatti finito al centro di una disputa legale che verrà aperta da chi sostiene che la sua carica da presidente sia illegittima. A difendere il ricorso è l’avvocato Lorenzo Borrè, che fino a oggi ha vinto tutte le cause più importanti nei ricorsi dei grillini contro il M5S centrale: “Sul sito dedicato alle iscrizioni  risulta che a tutt’oggi le nuove iscrizioni sono sospese e non ci risulta che Conte si sia iscritto ai tempi della piattaforma Rousseau“.

 
Afghanistan, informativa urgente del Governo al Parlamento
 
 
Current Time 0:07
Duration 2:03
Loaded40.35%
 
 

Non si tratta di risolvere problemi giuridici, ma di rispettare le indicazioni date dagli Stati generali, che certo non andavano nella direzione di una nomina del nuovo capo con una votazione a numero chiuso o, peggio, con candidato unico” ha spiegato Borrè a La Stampa. L’avvocato ha poi aggiunto: “Se il Tribunale accoglierà l’istanza di sospensione cautelare si dovranno ripetere le votazioni. Conte? Non ci ha contattati, quando viene meno la possibilità di un reale confronto politico, l’opzione giudiziaria  diventa obbligata e in quel campo il confronto è tra gli avvocati delle parti“.

 

dal www.ilsussidiario.net