Stampa | Chiudi

Corriere di Calabria.com

Politica

COMUNE COSENZA, SI APRE UNA SPERANZA PER GIOVANI

nuovo piano assunzionale Comune di Cosenza per il 2022 che sarà deliberato giovedì in Giunta, insieme al Piano triennale dei fabbisogni del personale 2022/2024....

Riunione di maggioranza sul nuovo piano assunzionale del Comune per il 2022
che sarà deliberato giovedì in Giunta, insieme al Piano triennale dei fabbisogni
del personale 2022/2024
 
Il Sindaco Franz Caruso ha illustrato, a Palazzo dei Bruzi, agli assessori, al
Presidente del Consiglio, Giuseppe Mazzuca, ai capigruppo consiliari ed ai
rappresentanti delle forze politiche di maggioranza, il nuovo piano assunzionale del
Comune di Cosenza per il 2022 che sarà deliberato giovedì in Giunta, insieme al
Piano triennale dei fabbisogni del personale 2022/2024.
Al tavolo della riunione, insieme al Sindaco erano presenti l'Assessore al personale
Damiano Covelli ed il segretario generale del Comune, dottoressa Virginia Milano.
Il Sindaco ha tenuto a precisare che la riorganizzazione che sarà approvata in giunta
nei prossimi giorni e che è stata elaborata per ridare slancio alla macchina comunale,
non è definitiva, ma assolutamente provvisoria, in quanto, essendo il Comune in
prossimità dell'approvazione del bilancio di previsione 2022/2024, non si poteva
mettere mano, in questo frangente, ad una più marcata riorganizzazione dei settori e
delle figure apicali della macchina comunale. Sul bilancio di previsione Franz Caruso
ha espresso l'auspicio di pervenire all'approvazione della bozza di bilancio in giunta,
prima di Ferragosto per poi andare in Consiglio comunale a fine agosto o, al più tardi,
i primi di settembre.
La riorganizzazione che l'Amministrazione comunale si appresta a varare rappresenta
un riassetto provvisorio che riguarderà anche il riconoscimento economico alle
posizioni organizzative, in adeguamento al regolamento che era stato approvato nel
mese di giugno. Un'attività che l'Amministrazione ha ritenuto necessaria perché dà
seguito ad un accordo raggiunto con i sindacati che rivendicavano questo
riconoscimento per il personale già a marzo di quest'anno. “Il futuro
dell'Amministrazione – ha detto il Sindaco Franz Caruso durante la riunione - risiede
nell'organizzazione che saremo in grado di dare ed imprimere alla macchina
burocratica. Con l'approvazione del bilancio di previsione 2022/2024 avremo poi la
possibilità di ottenere, dalla Commissione per la stabilità finanziaria degli Enti locali
(COSFEL) del Ministero dell'Interno, l'autorizzazione per le assunzioni, attraverso gli
istituti della mobilità e, se saranno sbloccati, attraverso i comandi, e quindi avere la
possibilità di integrare i 56 dipendenti che andranno via dall'Amministrazione da qui
a dicembre”.
 
Dopo l'intervento della Dott.ssa Milano che ha chiarito dal punto di vista tecnico le
azioni che l'Amministrazione comunale ha posto in essere, anche in vista delle
deliberazioni di giunta che saranno adottate giovedì, è intervenuto l'Assessore al
personale Damiano Covelli che, nel tracciare lo stato attuale della pianta organica
dell'Ente, ha sottolineato la necessità di fronteggiare il sempre maggiore
assottigliamento delle risorse umane che proseguirà anche nei prossimi mesi, con il
collocamento in pensione di altre unità lavorative. Covelli ha parlato di “situazione
seria e drammatica” alla quale dover sopperire in tempi brevi, in attesa
dell'autorizzazione ai concorsi, proprio con il ricorso all'istituto della mobilità,
essendo i comandi attualmente bloccati in tutte le amministrazioni, dal decreto legge
n.36.
Al termine della riunione, sia da parte dei capigruppo che dalle forze politiche di
maggioranza presenti, è stata espressa soddisfazione, massima condivisione ed
apprezzamento per il lavoro svolto dall'Amministrazione comunale che troverà
concretizzazione negli atti sottoposti all'approvazione della Giunta comunale tra
qualche giorno.

Comunicato stampa Comune Cosenza DiDonna